Cerca nel sito

poliedro home2

 "In effetti bisogna ricercare il Bene non per via conoscitiva né in modo incompleto ma, abbandonandotisi alla luce divina e con gli occhi chiusi: in questo modo bisogna stabilirsi nell'inconoscibile e celata Enade degli enti".

Proclo, Teologia Platonica Lib. I.

Login (per commenti o acquisti)

Registrazione Newsletter

Periodico letterario; Edizioni del Veliero s.r.l, Piazza Garibaldi 4, 61100 Pesaro.

Si tratta di una rivista letteraria vera. Diciamo vera perché non asservita e intruppata nell’esercito prevaricante delle lobby che parlano sinistrese.

Ha, in verità, un ampio spazio dedicato alla politica, esaminata in chiave tradizionale e spesso metafisica, nel quale confluiscono le presentazioni di libri che non è sempre facile trovare in libreria in quanto non facenti parte del minestrone feltrinelliano-mondadoriano. Perciò tanto più importanti. Non condividiamo sempre e tutto ciò che in essa viene proposto ma è una miniera di menti giovani, con riferimenti critici e costruttivi anche verso i “mostri sacri” della tradizione, da Evola a Guénon, a Burckhardt ecc..

Ci sono articoli ad ampio respiro con una responsabilità di redazione che si rinnova costantemente. Citiamo alcuni degli autori che ci sono piaciuti di più: Monaldi, Renzaglia, de Luca, Altieri ma anche tutti gli altri tra cui alcuni molto noti, a partire da Filippani. La rivista è in continuo movimento e discussione di se stessa. Pecca, a nostro avviso, nella forma grafica e nella possibilità di conservazione (è un giornale) ma vale la pena leggerla e se, come ci auguriamo, è in grado di raggiungere il mondo dei giovani, ciò ci conserva qualche speranza che tale mondo non finisca inevitabilmente nell’appiattimento cerebrale collettivo.

  

Fai il LOGIN o REGISTRATI per inserire commenti