Poiché siamo in periodo quaresimale ci sembra appropriato proporre uno studio eccezionale di Gustavo Thibon, tratto dalla rivista "Studi Carmelitani" del 1936.
L'articolo parla del "dolore",  ma lo fa in modo così semplice ed efficace che poche volte ci è apparso un commento di una sintetica ed efficace profondità come questo.
L'articolo fu riproposto nel 1937 da quella spettacolare rivista che fu "Il frontespizio" nel numero di settembre del 1937, dedicato essenzialmente a Giorgio Morandi. Su quella rivista scrivevano degli uomini come Giovanni Papini, Carlo Bo ed altri.
 
Crediamo di fare cosa gradita ai nostri lettori nel sottoporlo alla loro meditazione.
 
 

Fai il LOGIN o REGISTRATI per inserire commenti