Astrologia e Cristianesimo

PDFPrint
Base price 16,00 €
Sales price 16,0 €
Discount
Description
L’ascesi astrologica in Jan Van Ruysbroeck
 

L’Astrologia ha subito condanne inoppugnabili dalla Chiesa di Roma eppure forse in nessuna religiosità l’astrologia ha avuto una tale importanza, una tale diffusione e rappresentazione come nel cristianesimo: compare nei Libri delle Ore medievali e rinascimentali, nella glittica delle facciate, dei campanili delle cattedrali romaniche e gotiche, negli zodiaci lapidei pavimentali, nei rosoni, nelle vetrate, ecc.. Unitamente all’alchimia, alla quale cede i principali simboli relativi ai metalli, l’Astrologia ha realmente un posto d’onore nella filosofia e teologia Cristiana. In questo piccolo ma stimolante libro di Massimo Marra, dopo una lunga disamina in cui vengono analizzate le posizioni di esegeti, santi e mistici della storia della chiesa d’Occidente, si approda ad un personaggio particolare: il Beato Jan Van Ruysbroeck che nel 1317 viene ordinato sacerdote e che scrive una serie di trattati mistici e filosofici, fra i quali il De Vera Contemplazione dove parla con una compiutezza e sapienza realmente alchemica delle sfere degli astri. Egli è allineato con una cosmologia tutta medievale, ma la arricchisce di significati trascendenti soprattutto quando paragona alle stelle le anime degli uomini e illustra il percorso dell’anima verso l’assoluta libertà e cioè verso Dio. Una grande anima, niente affatto lontana da quelle assai più note e studiate della mistica Renana quali Taulero, Suso ed Echkart.

pp. 70 ISBN 99152-26-0

Recensioni

There are yet no reviews for this product.