Annuncio di un grave lutto

 
E' con immenso dolore che annuncio l'improvvisa scomparsa, avvenuta nella notte tra il 20 ed il 21 Febbraio, del grande amico, illustre docente di Simmetria, simpatico e generoso conoscitore dei simboli della scienza sacra, studioso di cavalleria, d'araldica, appassionato e straordinario tradizionalista, compagno di tanti incontri, di visite guidate, di lezioni e corsi pieni di profondità e intuizione: 
GIANFRANCO ERSOCH.
Tutto il corpo docente di Simmetria, i moltissimi amici, i soci e tutti coloro che lo hanno seguito e apprezzato, si stringono nel dolore alla Moglie e alla figlie in un grande abbraccio, nella certezza che Gianfranco ci seguirà e ci assisterà dal posto ineffabile dove ora si trova.
Con un terribile rimpianto
Claudio Lanzi.